LOTTA BIOLOGICA

Insetti Utili all'Agricoltura

L'Agricoltura biologica
comprende tutti i sistemi agricoli che promuovono la produzione di alimenti e fibre in modo sano socialmente, economicamente e dal punto di vista ambientale; questi sistemi hanno come base della capacitą produttiva la fertilitą intrinseca del suolo e, nel rispetto della natura delle piante, degli animali e del paesaggio, ottimizzano tutti questi fattori interdipendenti. L'a.b. riduce drasticamente l'impiego di imputs esterni attraverso l'esclusione di fertilizzanti, pesticidi e medicinali chimici di sintesi. Al contrario, utilizza la forza delle leggi naturali per aumentare le rese e la resistenza alle malattie.
Def. IFOAM (International Federation of Organic Agriculture Moviment)

Normative di riferimento:

Norme CEE:

  • Reg. CEE 2092/91 (metodo di produzione biologico)
  • Reg. CEE 1488/97 ( prodotti fitosanitari in agr.biol.)
Norme Italiane:
  • Regime di Aiuti: Reg. CEE 2078/92 - Circ. Min. 4/93

La lotta Biologica

viene effettuata con l'impiego di organismi viventi e sostanze di sintesi di origine biotica per ridurre la popolazione degli organismi dannosi.
Si cercano di sfruttare le leggi della natura ed usare processi come la competizione ( sia per le sostanze nutritive che per lo spazio vitale), l'antibiosi (la liberazione di metaboliti ad azione antimicrobica), il parassitismo.
Il tutto per ridurre l'utilizzo delle sostanze chimiche inquinanti ed usare queste tecniche a basso impatto ambientale. La coltivazione di piante resistenti e l'uso di piante transgeniche sono altri metodi di lotta biologica.

Schede Prodotti


Scheda_Lotta_Integrata_min.jpg Scheda_Insetti_Ausiliari_min.jpg
Top